domenica 30 marzo 2008

Treviso Marathon

  

logo Treviso MarathonQuesta bellissima domenica mattina invece di correre la passo davanti al portatile per vedere online i miei eorici compagni di corsa della FRANKE che oggi coorono la TREVISO MARATHON. L'organizzazione si è appoggiata a TDS per la rilevazione dei tempi e la loro pubblicazione online. Così mi sono collegato al sito e ho potuto seguire la gara dei miei amici e i loro tempi intermedi.

La rilevazione online non è stata propriamente impeccabile tanto che le rilevazioni ai 10 km e ai 21 km sono arrivati con difficolta e con grande ritardo.

Bellissima prestazione di Cristiano, cavolo!! Veramente da esame antidoping!! ha tenuto regolarissimo un ritmo di 4:55/km fino al 30esimo per poi permettersi di "alzare il piede" a 5:13 fino al traguardo. Impressionante.

Eccezionale anche Michele!! Quasi 3 ore e mezza... eccezionale davvero! Mi ha chiamato poco dopo il suo arrivo e l'ho sentito davvero soddisfatto.. e ci credo! Bravo! Anche lui regolarissimo: 5:07/km nei primi 10 km poi 5:17/km fino alla mezza, poi ha ripreso con un bel 5:09/km dalla mezza fino al trentesimo e dal trentesimo al traguardo 5:29/km. Un metronomo.

Ho rielaborato un po' i dati che ho scaricato dal sito per capire la corsa di Enzo e Paolo. Enzo era perfetto fino al 30esimo km, era a 13 minuti da Michele tenendo bene un passo di poco superiore a 5:30/km, poi gli ultimi 12 km forse ha ceduto un po' facendoli con una media di 6:30/km.

Paolo invece mi pare che abbia avuto una crisi nel finale facendo gli ultimi 12 km in 1 ora e 42 (8:34/km). Forse si è fermato oppure ha fatto un tratto camminando. Non vedo l'ora di sentirlo per capire cosa è successo. Ma l'importante è arrivare... Bravo Paolo.

Una domanda nasce spontanea: ed io quando sarò pronto? Michele dice a Settembre per la maratona del Garda. Bisogna che ci dia dentro!

 

clip_image001 G.P. FRANKE PESCHIERA D/G

Posiz Pett Cognome Nome Cat Km RealTime
1268 P5275 VALETTI CRISTIANO MM35 42 03:29:13
        30 02:26:40
        21 01:42:33
        10 00:48:22
           
1783 P5276 PEPE MICHELE MM45 42 03:41:21
        30 02:35:35
        21 01:49:17
        10 00:51:12
           
2940 P5277 BERTAGNOLI ENZO MM45 42 04:06:00
        30 02:48:05
        21 01:56:43
        10 00:54:20
           
4009 P5274 MARCONI PAOLO MM40 42 04:40:53
        30 02:58:00
        21 02:00:41
        10 00:56:22
           
4062 P757F GROSSO CONCETTA MF35 42 04:44:05
        30 03:10:42
        21 02:12:00
        10 01:01:57
           
4063 P5278 ZAMBELLI PAOLO MM45 42 04:44:05
        30 03:10:42
        21 02:12:00
        10 01:01:58

martedì 25 marzo 2008

Corsa di Pozzolo con grigliatona a seguire

Tempo varibile ma in deciso miglioramento per questo Lunedì dell'Angelo, e allora si va a correre a Pozzolo. Appuntamento con Angelo alle 8.15 davanti al banchetto delle iscrizioni. Tantissima gente! Sto riprendendo la condizione e aumentando gradualmente la distanza perciò oggi punto alla 12 km. Bel percorso tra il Mincio e la campagna marmirolese. Mi sentivo le gambe un po' legate, forse per la recente corsa di Sabato. Anche Angelo ha fatto la 12 km, più per stare in compagnia che per altro,visto che la 18 km era sicuramente alla sua portata.

Bella scenetta a metà gara quando affiancando un podista, dopo alcune chiacchere...

...
Podista:"Ah ma io non punto più alle maratone, non ho tempo. Oltre che a correre suono pure!"
Angelo: "Suoni? E che strumento?"
Podista: "La tromba!"
Angelo: "Ma tra i due a quale dedichi più tempo? Tromba? Corsa?"
Podista: "Scusa, sembra una battuta ma non lo è: SUONO LA TROMBA NELLA FANFARA DEI BERSAGLIERI!!!"

Mitico Angelone...

Comunque chiudo gli effettivi 11,16 km in 58:56 per una media di 5:17/km.
Passaggio ai 10 km in 52:12.


___________________
Dati:
Percorso: Pozzolo - 12km
Partenza: 24/03/08 ore 8.30
Distanza: 11,16 km
Tempo: 0:58:56
Passo: 5:17 al Km
Frequenza Cardiaca Media: 162 bpm
Frequenza Cardiaca Max: 184 bpm


A seguire tutti a casa mia per la classica delle classiche: la gragliatona fantozziana di pasquetta. Ma dopo un pranzo quasi matrimoniale una passeggiata doverosa in riva al lago per ammirare un paesaggio davvero incantevole.

























domenica 23 marzo 2008

Corsa di Pasquetta

Eh già perche non si sta fermi nemmeno per le feste. Vabbè che domani a pranzo ci si tufferà in una mega grigliata ma almeno al mattino andro a questa corsa:

9a MARCIA DEL SANTUARIO
POZZOLO DI MARMIROLO (MN)
LUNEDI' 24 MARZO - ORE 8:30

tutti i servizi saranno in funzione dalle ore 8:30
Organizza: C.S. SPORTIVI - C.P. MANTOVA

Due percorsi piani di Km. 6 - 12 e 18.
Tempo max. Ore 3.30.
Ristori sul percorso e all'arrivo.
Iscrizioni e Informazioni: REGATTIERI ANGELO TEL. 0376/950201

Buona Pasqua

Auguri a tutti gli amici podisti.. ad Angelone, a Michele, Annie, Alessandro, Fabio, Luigi, Enzo, Paolo, Cristiano, Giacomo, Sara, la Dany, Anna, il presidente Giovanni e tutti gli altri compagni del G.P Franke, ad Antonio dkk, a Mathias, a Furio, al Lanfree e a Giuly, a Manu, a Luigi, a Micio, a Sara e Denis, ad Efisio... mamma mia quanti ne avrò dimenticati!

Auguri sempre sportivi ma meno podistici ai miei compagni di nuoto: Alessandra, Anna, Chiara, Irena, Laura, Riccardo, Sandro e Sara (in stretto ordine alfabetico perchè quì rischio grosso...) e agli istruttori Fabio e Marcello.

Buona Pasqua soprattutto alla mia Famiglia, ai miei, alla mia sorellina e al mio fratellone in Inghilterra.
ma Auguri anche a te che stai leggendo!
BUONA PASQUA.

sabato 22 marzo 2008

Vigilia con allenamento

Vigilia di Pasqua di duro allenamento. Previsto l'arrivo di Angelone per le 17.30.. obiettivo riprendere seriamente gli allenamenti; così ci facciamo un bel giro tra il paese di Ponti e il Mincio, giro che io chiamo Percorso B . Eccoci nella foto appena prima di partire...duri e convinti! Intanto Donata, Nuccia e i bambini a fare la spesa per la cena della sera e il pranzo di Pasquetta.


Visto che era da qualche giorno che io ed Angelo non ci vedevamo, abbiamo iniziato la corsa chiaccherando di tante cose ma poi quando le salite sono iniziate il silenzio ha prevalso. Una bella corsetta tra i colli morenici, un panorama con il sole ma anche con nuvole minacciose, forse un po' di vento ma temperatura perfetta. Abbiamo terminato i 9 km in 48 minuti, molto lontano dal mio record sullo stesso percorso di 45:10 del 19 Settembre scorso.

Tornati a casa mia, SORPRESONE!!! L'Angelone nazionale mi ha portato un cofanetto esclusivo in tiratura limitata di "The Joshua Tree" degli U2!!


Il cofanetto confiente: CD con The Joshua Tree in versione rimasterizzata, Bonus CD, Book (56 pagine) e Bonus DVD U2 Live From Paris. Questa versione coniene, oltre il i due CD, anche un libro di 56 pagine, le foto di Anton Corbjin, i testi scritti da Bono e le annotazioni di Bill Flanagan, Bono, Adam Clayton, Brian Eno, Daniel Lanois, Anton Corbijn, Steve Averill, David Batstone, René Castro; infine un saggio breve di Edge.

UNA CURIOSITA' TROVATA SU INTERNET: Questo cofanetto contiene una sopresa per i fans dei Dalton Brothers, la loro performance del 18 novembre 1987 a Los Angeles fa parte della Deluxe Edition dell’album. Per chi non lo sa, i Dalton Brothers altri non erano che i mitici U2 camuffati da gruppo spalla... si divertivano ad aprire i loro stessi concerti!!
Per accedere alla sopresa basta andare nella schermata principale del Dvd, cliccare sulla icona sopra la scritta “U2” dove verrà chiesto di inserire una password, che altro non è che lo pseudonimo di Adam versione Dalton...

Scusate... mi sto facendo prendere la mano... Comunque l'Angelone ha colpito ancora! GRAZIE!

Doccia, poi una bella pizza in compagnia.

Domani Pasqua dai miei e per Pasquetta a Pozzolo per la soltia corsa non competitiva e grigliatona con Angelo e Nuccia, Giulio e Marta, Sara e Denis.

___________________
Dati:
Percorso:
Ponti-Percorso Collinare B
Partenza: 22/03/08 ore 17.30
Distanza: 8,92 km
Tempo: 0:48:00
Passo: 5:23 al Km
Frequenza Cardiaca Media: - bpm
Frequenza Cardiaca Max: - bpm

martedì 18 marzo 2008

Ah che sciata!!

Che weekend stupendo... due giorni con Donata all'Alpe di Siusi!


Un bel sabato soleggiato ci ha permesso di assaggiare le piste ancora ben innevate. Poi verso le 17.00 ci siamo diretti a Ortisei dove ci siamo tuffati nella moderna piscina coperta. Sauna, cena al Mauritz e a ballare al mitico Siglu Bar (luogo di mitiche nottate con Angelo e Gianni un paio di anni prima). Ore piccole... ma al mattino colazione e via subito sulle piste dove ci attendeva una meravigliosa giornata di sci con il cielo coperto e una leggera nevicata che accompagnava il nostro passaggio solitario sulle piste. Già perchè sulle piste non c'era veramente quasi nessuno!! Pranzo tipico tirolese al rifugio Zallingher con Piatto della casa e Franziskaner.
Una giornata veramente magica. Eccomi mentre scio Domenica pomeriggio in solitaria.




Beh si... non è una sciata particolarmente elengante! Il mio amico Angelo (che scia veramente come un maestro di sci altoatesino) mi griderebbe:

"PIEGAAAAAA QUELLE GAMBEEEE!!!!!!!!!!"



sabato 15 marzo 2008

Weekend di sci!

Dimenticavo! Sabato e domanica sugli sci!!
Un bel weekend all'Alpe di Siusi con Donata e senza bimbi!
Ogni tanto ci vuole...
Stacco quindi per due giorni... Ciao a tutti!

giovedì 13 marzo 2008

Nuoto e pizza!

Appuntamento del giovedì col corso di nuoto dopo aver bigiato la lezione di lunedì scorso. Dopo una bella serie di "sei gambe cambio" (come direbbe il nostro istruttore) e un altro po' di esercizi molto tecnici ci siamo fatti una bella pizza da Rossi&Rossi sempre a Desenzano del Garda.
Bella serata con le mie mitiche e stupende ragazze del corso. Ecco una valida rappresentanza!(Spero che mia moglie non guardi questo blog per un po'...)


Ale (detta Sandra) e Sara



Chiara


Mi dispiace veramente molto che la foto di Anna non sia venuta... non so.. è tutta mossa.. sono in debito Anna; la prossima volta ti dedico un intero reportage!

mercoledì 12 marzo 2008

In Hellas We Trust

Dimenticavo un particolare piacevole di Domenica scorsa a Rosegaferro: ho conosciuto finalmente il mitico podista Antonio dkk, conosciuto finora soltanto via web. Mi scrive spessissimo con delle email davvero curiose e divertenti ma, da vedo tifoso veronista, chiude sempre con l'immancabile "in hellas we trust"!

lunedì 10 marzo 2008

The Australian Pink Floyd

Stasera salto il corso di nuoto... Si perchè al PalaBam di Mantova c'è la mia stupenda sorella che con MantovaLive presenta i PINK FLOYD!!

I Pink a Mantova??? Quasi...




(immagini scattate con il mio cellulare)


Quei signori “quelli veri” avevano i nomi di Roger Waters, David Gilmour, Rick Wright e Nick Mason. Il gruppo era quello dei Pink Floyd. Nel 2003, dalla terra dei canguri arrivano gli The Australian Pink Floyd, a presentare uno spettacolo, “'The Dark Side Of the Moon” (in occasione del trentesimo anniversario dell'album), che il London Times ha definito come "il migliore show tributo al mondo": oltre due ore di rivisitazione quasi maniacale del tipico live del gruppo storico, in uno spettacolo riconosciuto unico e ufficiale da David Gilmour in persona. La loro caratteristica è una fedeltà impressionante tanto nella musica quanto nella scenografia, imponente e spettacolare. Per i fans dei Pink Floyd The Australian Pink Floyd Show rappresenta da anni l'appuntamento d'eccezione per rivivere la magia della musica di un mito. Ora, oltre ai classici della band, il tributo ripropone nella sua interezza l'album 'The Wall', altro capolavoro della band. Solo due le tappe in Italia: stasera Mantova e domani Roma.



The Australian Pink Floyd al PalaBam di Mantova - 10 Marzo 2008

(breve video ripreso con il mio cellulare)

Grazie Cry! E' stata una bellisima serata di grande musica!!

Sito ufficiale: http://www.aussiefloyd.com/

domenica 9 marzo 2008

9 km a Rosegaferro (VR)

Classica non competitiva domenicale: oggi si va a Rosegaferro, pesino tra Valeggio sul Mincio e Villafranca veronese. Bella giornata, calda. I miei amici della Franke continuano la loro preparazione per la maratona di Treviso del 30/3 mentre io proseguo con il recupero della condizione dopo l'infortunio al polpaccio. Seguo il gruppo fino al bivio al 4° km doe io, Ale e Luigi deviamo per il percorso dei 9 km mentre gli altri tirano dritto pèer i 18km.
Durante il percorso ho incontrato anche Sara e Denis che correvano col loro nuovo stupendo cagnolino. Mi sentivo abbastanza bene anche se forse ho tirato un po' troppo... tanto che al ristoro del 6° km mi sarei fermato per pranzare! Al termine dei 9,74km il cronometro segnava 54 minuti comprendenti di almeno 4 minuti di fermo al ristoro per una media di 5:33 al km in netta ripresa direi.
Grande show di Ale che al termine della gara si è lanciato nelle imitazioni di Celentano e del mitico Lino Banfi in "vieni avanti cretino"



Ecco la scena originale:





Il mitico Ale il dentista mi ha chiesto di non pubblicare la sua professione per tutelare la sua "presunta" onorabilità... ma poi è anche andato a ritirare il premio sul palco per il G. P. FRANKE che si è presentato con ben 20 persone! E sentite che tifo!!!


Grande gruppo!!

sabato 8 marzo 2008

Festa delle donne

Invitato ad una festa delle donne... ero sinceramente un po' preoccupato. Si sa... si dice che in queste occasioni le donne siano molto peggio degli uomini, e lo credo anch'io!
Invece una bella festa.. una grigliata fantastica, buona musica Donata e i miei bambini...
Però a letto prima di mezzanotte perchè domani si corre a Rosegaferro, tra Valeggio e Villafranca veronese.


29a GIRONSOLADA ROSEGAFERRO

DOMENICA 9 MARZO - ORE 8:30
IMPIANTI SPORTIVI - tutti i servizi saranno in funzione dalle ore 8:30
Organizza: G.P. MIGLIORANZA

Tre percorsi di Km. 5 piano e Km. 9 e 18 ondulati.
Ore 3.30 Ristori sui percorsi e all'arrivo. Riconoscimento ai partecipanti: Una bottiglia di olio extra vergine di oliva da l. 0,25 Azienda Agricola S: VINCENZO. Sacc. UMV ai soli arrivati in possesso del buono ristoro. Trofei e coppe ai gruppi. Quote Euro 2,00 e Euro 1,00 solo Sacc.UMV.

giovedì 6 marzo 2008

Arnica montana

Volevo riprendere una cosa che in fase di recupero dal mio infortunio mi ha dato molto giovamento: l'Arnica.
Me l'ha consigliata il mio fisioterapista e il farmacista ne ha esaltato le sue qualità. Ecco a fianco il mio boccetto con le capsule di Arnica che ho comprato. E allora via alla ricerca su internet delle sue proprietà salutistiche...
Su Dica33 trovo una sceda molto striminzita, allora mi dirigo sulla sempre utilie Wikipedia.

Arnica montana
Con Arnica ci si riferisce spesso all'
Arnica montana, una pianta che cresce in montagna e viene usata per la cura di lividi e dei muscoli irrigiditi. L'arnica è spesso usata come droga.


COME? COME? DROGA??? MA VA...
Ma dal sito Agraria.org si legge qualcosa di più tranquillizante:

ARNICA
Habitat: pascoli della regione montana.
Giustamente l'arnica è stata definita fin dai tempi più antichi "la panacea dei caduti", infatti miracolosi sono i suoi effetti negli infortuni in genere, nelle distorsioni e nelle botte solenni che lasciano lividi bluastri su tutto il corpo. L'arnica fiorisce sui prati piuttosto umidi di montagna e si presenta come una grande margherita tutta giallo-aranciata, dall'odore aromatico e dal sapore decisamente amaro. A scopo medicinale si raccolgono i capolini che si seccano accuratamente all'ombra. E' buona precauzione, però, verso agosto o settembre sradicare una decina di piante - non di più secondo una moda vandalica troppo diffusa - ed essiccarle con molta accuratezza, radice compresa.Con i fiori di arnica si può preparare un efficace anti-reumatico mettendone a macerare, per 8 o 10 giorni, trenta grammi in mezzo litro di alcol puro. Quindi si cola, aggiungendo un dado di canfora, un bicchierino di trementina e sbattendo a lungo finché la canfora si sia sciolta. Alla fine si aggiunge al tutto un bicchiere di acqua per ridurre la gradazione di questo efficace linimento, che si usa esternamente per energici massaggi sulle parti dolenti.Contro le distorsioni, le contusioni o le botte in genere si usa la tintura d'arnica preparata mettendo a macerare in un bicchiere d'alcol 10 grammi di radice di arnica secca, sbattendo il tutto una volta al giorno e per venti giorni consecutivi. Quindi si cola e si conserva il liquido ottenuto in luogo oscuro.Quando abbisogna, si versano in una scodella un cucchiaio di questa tintura, due cucchiai di glicerina e tre di acqua. Con una pezzuola bene imbevuta di questa soluzione si fanno numerosi impacchi sulle parti doloranti, accertandosi, però, che non ci siano piaghe. Se si soffre di naso otturato e di testa appesantita da un catarro lento a risolversi, si ottengono dei grandi benefici annusando qualche pizzico di fiori di arnica finemente polverizzati. L'arnica serve, infine, per curare i foruncoli che deturpano la pelle. Si applica sulla parte dolente un impasto di due cucchiai di miele ed un cucchiaio di tintura d'arnica, sopra ricordata."


Posso dire solamente che si tratta di un medicinale omeopatico che mi ha aiutato ad accellerare il recupero fisico e che si basa su estratti naturali: lo consiglio davvero.

domenica 2 marzo 2008

Un rientro tranquillo

Una giornata veramente incredibile, splendida è stata da cornice al mio rientro nella corsa. E' stato un fermo lunghissimo... quasi un mese. Ma oggi a Lugagnano veronese un sole spendente e un panorama incantevole con le prealpi veronesi in bella vista e il monte Baldo imbiancato hanno salutato la mia ripresa delle attività. Guarda la webcam di Sirmione oggi che spettacolo riprende!
Mi sono unito al gruppo degli infortunati o ex-infortunati e ho fatto i 9km piani in compagnia del mitico Alessandro (con una infiammazione al ginocchio) e Adriano (con un dolore al piede). Gli eroici che preparano la maratona di Treviso, come Michele, hanno scelto per la 16km ondulata.
Alla fine ho corso questi 9km tranquilli in 58 minuti (6,24m/km): una eternità ma il test è stato positivo. Le gambe dopo quasi un mese di fermo erano impallate ma il polpaccio è andato benissimo! Ora devo solo riprendere la condizione.

webcam di Sirmione oggi alle 12:30

sabato 1 marzo 2008

Sono tornato...

Tremate sono tornato... domani riprendo! Il fermo forzato di questi lughissimi quindici giorni è terminato. Oggi pomeriggio ho fatto una bella ora di nuoto per riprendere un po' di forma fisica. Domani tutti a Lugagnano. I compagni del G.P. Franke faranno una preparazione specifica in vista della maratona di Treviso mentre per me l'impegno di domani invece sarà un test fondamentale per decretare la guarigione definitiva dello strappo al gemello mediale del mio polpaccio destro.



34° TROFEO LUGAGNANO UNITO
MONTE SPADA 2008 - Lugagnano (Vr) - VIA XXVI APRILE


Organizza : G.S.M. ROSSETTO LUGAGNANO
Tutti i servizi saranno in funzione dalle ore 8:30.
Tre percorsi di km. 5,5 - 8,5 piani e Km. 16,5 ondulato.
Tempo max. Ore 3,30.

keyword

correre, jogging, running, podismo, podistica, podista, atletica, amatore
 
Clicky Web Analytics