martedì 10 giugno 2008

2° JESOLO NIGHT MARATHON

E si è conclusa questa mia prima corsa competitiva. Ho chiuso la mezza maratona ufficialmente (realtime) in 1:58:24.

Il tempo ottenuto è sicuramente lontanno da quello sperato ma, detto questo, devo ammettere che l'esperienza è stata veramente esaltante, l'organizzazione quasi perfetta, la compagnia fantastica e il sole stupendo per tutto il weekend!

Devo ancora organizzare foto e video.. lo farò nei prossimi giorni. Adesso mi diverto a dere un po' di voti..

Percorso: 7+

Molto bello, non c'è che dire.. il tramonto sulla laguna è sicuramente d'effetto e anche l'attraversamento di Jesolo con i tanti turisti anche stranieri a fare il tifo rende la corsa sicuramente d'interese.

2008-06-07 JESOLO Night Marathon - Percorso Mezza Maratona

Località: 8

Jesolo è stata un vera sorpresa. Niente da dire. Bella, pulita, accogliente. Una cittadina di mare che conoscevo o ricordavo poco. Sicuramente da considerare. Spiagge ben organizzate con una bellissima sabbia, hotel moderni e mediamente economici, locali e pub assolutamente molto attraenti per le serate in compagnia.

Obiettivo: 5+

Mancato. Puntavo decisamente verso un 1:55:00 ma le attenuanti sono molte: una settimana di intenso lavoro, il viaggio fino a Jesolo la mattina stessa della gara, il pomeriggio in spiaggia, la corsa in notturna, l'afa eccessiva e (soprattutto) l'inesperienza nella gestione di una gara!

Strategia di gara: 4

Completamente sbagliata. Senza scusanti! Intanto sono arrivato a Jesolo senza aver ancora la coscienza piena dell'obiettivo. Non avevo ancora deciso quale ritmo tenere nè sapevo quale fosse quello alla mia portata.

Sono partito troppo forte: a parte il primo chilometro condizionato dal gruppone in partenza, i chilometri successivi li ho tenuti a 5:15, 5:08, 5:14, 5:15, 5:17. Sono arrivato al 10° chilometro abbastanza tranquillo ma dal 15° in poi ho pagato amaramente questa partenza sprint. Ho stretto i denti fino all'arrivo.. ma che sofferenza!!

 

Stato Fisico: 7

Prima della gara devo dire che mi sentivo proprio bene.. tranquillo. Tuttavia l'ultimo quarto di gara mi ha veramente stremato. L'afa mi affaticava la respirazione e le gambe non mi seguivano più, si indurivano passo dopo passo. Ma ho tenuto duro. Nel momento di massima crisi, attorno al 17° km, mi ha ripreso Paolone e psicologicamente mi ha dato una scossa, sono ripartito stringendo i denti al massimo e dando veramente tutto quello che era rimasto. All'arrivo ero veramente stremato.. al limite del mancamento. Nella notte però ho recuperato bene e il giorno successivo gli acciacchi si sentivano ma erano sopportabili. I massaggi cinesi sul lettino da spiaggia sono stati provvidenziali.

Mi sono piaciute la sensazione di benessere iniziale e la buona capacità di reazione nel momento di massima crisi. Mi do un discreto dai..

 

Clima: 10

A parte il caldo e l'umidità durante la gara (grondavo di sudore già al 4° km!!) il lungo weekend ci ha riservato un sole stupendo, un mare bellissimo e una leggera e piacevole brezza. Sono abbronzato abbastanza da sfottere un po' i miei colleghi al lavoro. DIECI!

Compagnia: 10

Innanzitutto devo ringraziare i miei primi tifosi che hanno affrontato questa trasferta con me: Donata, Giovanni e Pietro. E' stata una grandissima soddisfazione vederli in tarda serata vicino al traguardo ad aspettarmi. Il mio Giovanni saltava come una cavalletta dalla felicità: "papà, papà corri!!".

Ma quanti amici si sono uniti in questo gruppo! Ricordo con particolare affetto (in rigoroso ordine sparso) Michele, Annie, Cristiano, Lara, Paolone, Anna, Enzo... e tutti gli altri comunque!

Non posso dimenticare certo la disponibilità di tutti a darmi consigli su come affrontare la gara (grazie Michele, grazie Cristiano). Il supporto morale di Anna (grazie!).

Ma rimane indimenticabile l'arrivo sotto al traguardo in parata con Paolone che prendendomi la mano, l'alzava al cielo e gridava: "questa è la sua prima gara!!"... e la gente giù ad applaudire!! (grazie Paolone)

Sono stato benissimo con tutti questi amici, anche quelli non espressamente citati. Belle le giornate di relax e divertimento post-gara in spiaggia e alla sera...

17 commenti:

Alessandro ha detto...

Bravo, mi piace il tuo stile di cronista.... Per la gara non ti preoccupare, è successo esattamente anche a me alla mia prima Mezza: partenza abbastanza spavalda e crisi inevitabile verso il 15° Km. Poi le successive vedrai che, facendo tesoro della prima esperienza, otterrai sicuramente risultati migliori.

Monica ha detto...

la prima gara serve per fare esperienza....vedrai che, come dice alessandro, alle prossime saprai regolarti molto meglio.

ora ti lascio una bella sfida: scendere sotto l'1h55 prima di fine anno. io ci provo a fine agosto...ti schiaffeggio con il guanto...si accettano scommesse :) ti tengo d'occhio d'ora in poi! ihihihihihih

Tom ha detto...

Anch'io sono partito troppo veloce alla mia prima mezza (stramilano08). Complimenti cmq, ottima gara e ottima cronaca :)

Giulyrun ha detto...

Tutti predicano di partire tranquilli e poi accellerare nella seconda parte. Poi tutti, io compreso, facciamo il contrario. Siamo fatti così !!

Anonimo ha detto...

Bravissimo , il tuo riassunto di giornata mi emoziona sempre, io non ci sarei mai riuscito , complimenti ancora SUPER CLAUDIO!!
Da DENTALE!!

Micio1970 ha detto...

Succede a tutti di partire troppo forti: l'adrenalina della gara (soprattutto se la prima) fa magie ma poi si paga nella seconda fase. Nelle mie due mezze ... ho cominciato ad andare in crisi verso il 19° km ed è stata dura ma è comunque una esperienza. A mio parere la crisi verso la fine (almeno nel mio caso) era dovuta ad uno scarso allenamento sulle lunghe distanze. Per avere una andatura costante al ritmo obiettivo bisogna fare qualche lungo più lungo della mezza ad un ritmo obiettivo non molto lontano (es: RG +20'').
Complimenti comunque per il superamento della crisi, per il racconto e per l'entusiamo che traspare dalla cronaca. E poi quando ti incitano i figli ... non ci si può fermare ...

Claudio ha detto...

@ Monica
Guarda che io le sfide le raccolgo. tutte! Ci sto. Adesso ti controllo anch'io. E poi.. ci sfidiamo live a Firenze no?

@ Giulyrun
Vero sembrano parole semplici.. parti piano.. ma piano quanto? Boh.. credo che l'esperienza aiuti poi a conoscerti meglio

@ DentAle
Ciao Ale! Ma quale Super Claudio.. dovevi vedermi all'arrivo.. ero in uno stato di semi-coscienza! Paolone continuava a dirmi: "stai bene? vuoi coricarti? stai bene? davvero?".. "tutto ok" gli ripetevo ma.. è stata dura mentire!

@ Micio
Hai proprio ragione Micio. Sono un po' scarso di lunghi. Adesso provero le 16 settimane del programma FIRST per la maratona di Firenze. Credo che sia un programma abbastanza completo.

@ TUTTI
Grazie davvero per i complimenti immeritati. Il vostro supporto mi aiuta molto. CIAO RAGAZZI

Monica ha detto...

claudio - firenze, si....ma anche a connemara no?!

Claudio ha detto...

Io vengo DI SICURO! Sto proprio organizzando.. anzi credo che avrò bisogno del tuo supporto per consigli logistici ecc...

Mathias ha detto...

ah ecco ho trovato la sfida che menzionava monica... eh eh ne vedremo delle belle!!
complimenti claudio, l'importante era esordire, sei partito troppo forte, ma pazienza dai.. il gusto è aver dei traguardi da migliorare!!

giampiero ha detto...

Ma del blogpoint non ci dici niente? A Firenze ci saranno tanti blogtrotters ma a Colonna ci sarai?

Daniele ha detto...

Bello il racconto, bella l'analisi... Fra poco farò anche io la mia prima mezza.. Vedremo un po' come mi comporterò, cmq è stato utile leggere le tue sensazioni...

Claudio ha detto...

@Mathias
Grazie dei complimenti.. ti rinnovo l'invito a venire con noi in Connemara..

@Giampiero
Il Post di domani lo dedico sicuramente ai blogtrotters. Per Colonia... non so ancora se riesco.. ma la voglia sale!

@Daniele
Grande! Seguirò il tuo esordio sul bolg. stanne certo!

Furio ha detto...

Bravo Claudio, hai eguagliato il tuo personale, mica male dai!

Claudio ha detto...

MASSSSI' Furio dai.. vediamo il bicchiere mezzo pieno.. almeno questo tempo è ufficiale su percorso misurato FIDAL.

Gianluca Rigon ha detto...

Bella cronaca di una serata indimenticabile anche per me.
E adesso corriamo verso Firenze !
N.B. Anch'io seguo la tabella FIRST per Firenze

Gianluca Rigon ha detto...

Bella cronaca di una serata indimenticabile anche per me.
E adesso corriamo verso Firenze !
N.B. Anch'io seguo la tabella FIRST per Firenze

keyword

correre, jogging, running, podismo, podistica, podista, atletica, amatore
 
Clicky Web Analytics