venerdì 18 luglio 2008

Giro delle tre Croci

Ritrovo verso sera al bar "Al Bivio" di Peschiera con Luigi, Alessando, Enzo e Giacomo per il famoso "Giro delle tre Croci",2008-07-18 Giro delle 3 croci 18-07-2008 un percorso collinare (!?!?!) di oltre 15 km sui colli tra Peschiera del Garda e Ponti sul Mincio passando per tre vette che, appunto, hanno in cima una croce. E' stata dura!! Nonostante il temporale del mattino abbia reso il clima molto più piacevole, questi continui strappi in salita hanno messo bene alla prova la mia capacità di resistenza. Il giro è veramente bello e, quando la lucidità ti permette di alzare la testa, si vedono dei bellissimi panorami.

Certo che mentre io sbuffavo e arrancavo su quelle salite, i resegoni Luigi e Giacomo giocherellavano con degli allunghi in salita che nemmeno potevo immaginare.. impressionante.. fortissimi! Grandissimo anche Ale che ha tenuto il gruppo con vera tenacia.

Chiuso questi 15,12 km (35% dei quali in salita) in 1:38:26 ad un passo medio di 6:31/km. Una volta arrivati ci si da appuntamento per la sera per la cena sociale del G. P. FRANKE.

2008-07-18 Giro delle 3 croci 18-07-2008, Altezza - Distanza

5 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Questo percorso me lo segno tra i promemoria personali...ha da essere bellissimo!

Michele ha detto...

Forza lavativi!! E' lì che nasce e muore il runner

Alvin ha detto...

Questi sono i percorsi che a farli son duri ma che poi quando riprendi freschezza nelle gambe ti fanno andare come un treno in pianura...fossi in te 1 o 2 volte al mese lo farei!!

Monica ha detto...

io non ci penso neanche a fare un percorso cosi'. le uniche salite che faccio sono quelle di connemara :)

jackvr ha detto...

Il giro delle croci è l'essenza stessa del correre. Qui si non si può bluffare. Io me lo sparo due volte la settimana, ma merita sempre grande rispetto!

Buona settimana lavativi.

keyword

correre, jogging, running, podismo, podistica, podista, atletica, amatore
 
Clicky Web Analytics