domenica 17 febbraio 2008

15.ma TROFEO AVIS DESENZANO

Ma si, sono andato. Non avrei dovuto ma insomma... mi sono"contenuto" molto.


Ore 8.00 c'è già il mio amico Angelo (detto IronAngel per la rete o Angelone per gli amici) davanti alla porta di casa mia vestito di tutto punto Kalenji dalla testa ai piendi.

Ok, arrivo. Io invece mi vesto col completo Franke e via verso Desenzano. Gli amici del mio gruppo podistico non ci sono perchè oggi andavano a Sona.

Il mio intento oggi è quello di verificare lo stato dello strappo al polpaccio correndo sul percorso dei 7 chilometri a passo molto, molto lento al limite della camminata. Non volgio assolutamente intralciare il recupero muscolare.

Giornata dunque molto fredda e un cielo così pesante da minacciare quasi neve. Si parte dalla zona piscine di Rivoltella. Ho percorso a trotto il primo chilometro con Angelo, poi naturalmente ci siamo lasciati e dati appuntamento all'arrivo. Il test è stato abbastanza positivo anche se poi nel pomeriggio il polpaccio mi ha dato una sensazione non di dolore ma di fastidio si.

All'arrivo un ristoro veramente super rifornito. Complimenti agli organizzatori!

Angelone ha chiuso bene la sua 13km in 1 h e 04m. Il mio tempo nemmeno l'ho preso...

Il tempo di salutare Anna, amica del corso di nuoto, che come promesso era tra i presenti riuscendo anche a coinvolgere altri suoi amici.. e poi via.

2 commenti:

Master Runners ha detto...

La corsa è come una birra fresca d'estate....difficile resistere!

Claudio ha detto...

quanto hai ragione!

keyword

correre, jogging, running, podismo, podistica, podista, atletica, amatore
 
Clicky Web Analytics