domenica 18 maggio 2008

Straverona 2008

Mamma mia!! Ma che giornata!!

2008-05-18 Straverona

Ore 6.45 - Mi sveglio, scanso un po la tenda della finestre... PIOVE!

Ore 7.15 - Angelone puntualissimo bussa alla mia porta per ricordarmi che anche se piove si va ugualmente! Su.. su.. che ci aspettano..

Ore 7.25 - Ritrovo classico al Bar Azzurra di Peschiera del Garda dove, a mia 2008-05-18 Straverona (2)sorpresa vedo praticamente tutti! A dire il vero facce un po' stupite. Ma nessuno che si domanda "che si fa?" è scontato: si parte per Verona! Ok, ok andiamo. E chi dice nulla anzi! Il tempo di un caffè, due battute e si formano gli equipaggi. Il nostro è formato da Angelone, Anna la donna bionica ed io, naturalmente.

2008-05-18 Straverona (3)

Ore 7.35 - Si parte... mamma mia se piove! Però ci si guarda un po' divertiti.. come dire... "Oggi sto sotto la pioggia e la mamma non mi può nemmno sgridare!".

Ore 8.15 - Arrivati a Verona, si cerca parcheggio, ma l'impresa è ardua. Parcheggiamo l'Audi di Angelo su due ruote e inizia la vestizione. Cosa mi metto? Piove, ma non fa così freddo! 2008-05-18 Straverona (5)Boh!? Beh almeno un cappellino si dai.. Ne hai uno anche per me? Grazie! Ma no Anna la maglia a maniche lunghe è troppo scherzi? e poi è "felpatina".. si inzuppa d'accqua! E vero...

E via così.. finche una volta pronti raggiungiamo piazza Bra per la partenza

Ore 8.35 - Partiti! Sorpresa delle sorprese: NON PIOVE PIU'!! Angelone mostra subito un bel passo così lo lascio andare e praticamente corro tutta la gara con Anna, la donna bionica. Si perchè Anna è davvero forte, fisicamente e di spirito. Triatleta da molto tempo è anche di splendida compagnia.

L'anno scorso avevo fatto la 13 km quindi per me il percorso è conosciuto soloa metà.. diciamo fino alle torricelle, poi il buio. Tra me pensavo: "una volta arrivati all'ottavo km, la 13 del'anno scorso cominciava a scendere verso Verona... quindi la 21 resterà in quota ancora un po' prima di scendere anche lei..." così pensavo.. invece guardate dul grafico dove si trova l'ottavo km. ad un terzo della "scalata"!!!! la 21 km è molto.. ma molto più dura della 13.

2008-05-18 Straverona 2008 Altezza - Distanza

Psicologicamente una vera mazzata. Per un bel pezzo continuavo a ripetermi: "dai adesso non può che cominciare a scendere", invece... Il fondo di ciotolato bagnato rendeva poi il tutto più difficoltoso.

Comunque sul tragitto ho incontrato il mitico Alessandro, il podista-dentista di Garda, in perfetto abbigliamento ultratecnico con tanto di iPod. Due battute veloci e ci si da appuntamento all'arrivo.

Arrivo - Poco prima delle 11.00 arrivo in piazza Bra chiudendo in 2:08:48. Soddisfatto... molto. E' stata molto impegnativa, ma non ho dato tutto. In salita ho gestito lo sforzo: un po' per non arrivare troppo affaticato a Jesolo e un po' per non rischiare un infortunio (come la temuta infiammazione al ginocchio). Stanco ma non esausto.. direi felice...

Il gruppo. ..felice perchè è bello vedere tanti amici che ti aspettano all'arrivo. Anche Donata è riuscita nel frattempo a raggiundere Verona e mi acoglie al termine della corsa. Angelone, amico da una vita era li che mi aspettava 1h56m il suo tempo.. toro!). Giacomo, la lepre del gruppo, che mi fa immeritati complimenti; è davvero un grande: tanto forte nella corsa quanto umile e disponibile alla battuta. Anna, e Annie... e poi Paolone che mi insegue per piazza Brà facendomi vedere la copertina del mensile "Marciare" che riporta una nostra foto.

Questo è il bello di correre... è il bello del gruppo. Cosa te ne fai di un traguardo raggiunto, di un tempo migliorato, di una piccola soddisfazione se non riesci a condividerla con qualcuno. Li la soddisfazione, la felicità si moltiplica.

2008-05-18 Straverona 2008 - Piazza Bra

 

 

 

 

 

 

 

 

 


___________________
Dati:
Percorso: Straverona 2008
Partenza: 18/05/08 ore 8.35
Distanza: 20,84 km
Tempo: 2:08:48
Passo: 6:11 al Km
Frequenza Cardiaca Media: - bpm
Frequenza Cardiaca Max: - bpm

2 commenti:

Anonimo ha detto...

GRANDE CLAUDIO: VERAMENTE UN BEL REPORTAGE DELLA TUA STRAVERONA. RENDE L'IDEA DELLA GIORNATA, SOPRATTUTTO QUANDO DICI: "OGGI SI CORRE SOTTO L'ACQUA TANTO LA MAMMA NON LO SA..."
ADESSO AVANTI COI PROGRAMMI: OGGI ALLE 6 AL BIVIO PER UNA NUOVA CORSA BAGNATA.
GIACOMO

Claudio ha detto...

Hey Jack... non sono ancora così tosto da correre in allenamento sotto l'acqua! Sono tornato di corsa da Milano ma sono arrivato troppo tardi. Ci vediamo Domanica! Ciao

keyword

correre, jogging, running, podismo, podistica, podista, atletica, amatore
 
Clicky Web Analytics